Sito ufficiale della
Società Conservatrice
del Capanno Garibaldi

Com'è fatto

Il Capanno Garibaldi è formato da un perimetro in muratura sul quale poggia un tetto a forte inclinazione e grosso spessore, costruito con canna valliva. Il piano terra è diviso in due locali rettangolari di cui il maggiore ha un lato di m. 5,85 e l’altro di m. 3,85.

Il locale minore ha un lato di m. 4,15 e l’altro di m. 2,65 e serviva come ricovero per i battelli usati per la caccia in valle. Infatti si può notare come i muri di questa stanza si allarghino con entrambe le pareti rispetto alla stanza principale. Evidentemente i proprietari avevano valutato la lunghezza dei battelli, costruendo il capanno in questa strana forma allargata. Nel locale maggiore del piano terra v’è il focolare e una scaletta in legno che porta al piano superiore formato da un solaio pure in legno.

All’esterno sono murate quattro lapidi le cui iscrizioni sono riprodotte all’inizio di questa memoria illustrativa. All’interno sono conservati alcuni ricordi garibaldini.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram