Come è fatto

Immagine anteprima YouTube
Il Capanno Garibaldi è formato da un perimetro in muratura sul quale poggia un tetto a forte inclinazione e grosso spessore, costruito con canna valliva. Il piano terra è diviso in due locali rettangolari di cui il maggiore ha un lato di m. 5,85 e l’altro di m. 3,85.

Il locale minore ha un lato di m. 4,15 e l’altro di m. 2,65. In origine serviva per stalla degli animali coi quali i cacciatori raggiungevano il Capanno e aveva accesso separato. Nel locale maggiore del piano terra v’è il focolare e una scaletta in legno che porta al piano superiore formato da un solaio pure in legno.

All’esterno sono murate quattro lapidi le cui iscrizioni sono riprodotte all’inizio di questa memoria illustrativa. All’interno sono conservati alcuni ricordi garibaldini.